Internet oggi è diventato indispensabile nella vita di tutti  e, tramite questo grande mezzo, si possono  avere informazioni su qualsiasi curiosità. In ambito medico-scientifico ci sono centinaia e centinaia di notizie in rete, da cui si può attingere per aumentare la conoscenza su un determinato argomento. Ma come ci si difende dalle fake news, cioè da quelle false notizie che spopolano in rete e servono solo a dare false informazioni e a confondere le persone ? Il primo passo da fare è controllare sempre le fonti, le quali devono essere sempre attendibili e sicure. Da oggi, ad aiutarci in questo , è online ISSalute il primo portale istituzionale di informazione contro le bufale. Presentato  presso l’Istituto Superiore di Sanità (Iss) da Piero Angela, maestro della comunicazione scientifica al grande pubblico, è quotidianamente aggiornato e in grado di offrire ai visitatori una bussola per orientarsi nel mare del web.  Il portale, è organizzato in sezioni: La salute A-Z; Stili di Vita e Ambiente; Falsi miti e Bufale. A queste si aggiunge anche una dedicata alle News, quotidianamente aggiornata sui temi di attualità in medicina e ricerca.

L’obiettivo, spiega Walter Ricciardi, presidente dell’Iss, “è spiegare ai cittadini il valore della ricerca e di tutta la conoscenza prodotta dall’intera comunità scientifica per renderla fruibile al maggior numero di persone possibile, senza discriminazione di reddito o di livello di alfabetizzazione”.

Tutti i contenuti pubblicati su ISSalute sono stati realizzati da un Comitato Redazionale, composto da ricercatori e tecnici dell’ISS, e sono stati valutati ed approvati dal Comitato Scientifico, n collaborazione con un Team di Esperti.

“È un’informazione certificata all’origine – conclude Ricciardi – perché prodotta negli stessi luoghi in cui si fa ricerca e si produce conoscenza scientifica”

Questo portale,  con 4 sezioni, centinaia di fake news smascherate e oltre 1700 schede su cause, disturbi, cure e prevenzione delle malattie,  si prepara ad essere una grande fonte di notizie e un grande mezzo per avere informazioni dettagliate ed esaustive su medicina e scienza da consultare ogni qualvolta lo si voglia. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *