Lavanda,

sospiro in più nell’anima;
cado,
me stesso,
e ciò che di me ho creato,
accanto a te,
gigante,
in equilibrIo
su montagne
di zucchero.

 

 

 

 

Difese e “certezze”, rifugio dal mondo, decadono dinnanzi ad un nuovo odore,una nuova sensazione, una nuova lei…
Ci si sente subito GIGANTI,
con qualche capogiro in più! : – )
manchi.

 

Giuseppe Saviano

Autore

Giuseppe Saviano
Giuseppe Saviano
Una visione del mondo particolare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *