Like & Share

 Immagine correlata
 Imbarco acqua,
è come se
fosse stato destino,
e mi fosse stato strappato;
così non mi rimane
che il dondolio
del mio vascello
fermo nel tempo.
Ma non demordo,
brandisco lo scudo dei pensieri,
e provo a difendermi
dal mondo,
cosicché,mentre affogo
sommerso dai ricordi,
pian piano,
imparo a nuotare.
                   
Giuseppe Saviano
 
Giuseppe Saviano

Una visione del mondo particolare.

Like & Share

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *